Nord Italia

Milano, il capoluogo della Lombardia, è una delle città più visitate del Nord Italia. Molti si domandano perché così tanti visitatori decidano di passare il loro tempo in una città così grigia, urbanizzata ed inquinata, però bisogna ammettere che Milano non è solamente queste grigie caratteristiche, ma bensì un insieme di vitalità, cultura, arte, vita notturna, sport, gastronomia, architettura e chi più ne ha più ne metta.

Si tratta infatti della centro poliedrico del Nord Italia, non sono molte le città italiane dove è possibile trovare tutta l’offerta messa a disposizione dal capoluogo regionale. Ovviamente, gli amanti della natura e dei luoghi incontaminati avranno qualcosa da ridire, visto che la città non offre particolari risorse per quanto riguarda l’aspetto ecologistico, nonostante la presenza del Parco Sempione e dei Giardini pubblici di Porta Venezia nei pressi del centro cittadino.

In ogni caso, la città mette a disposizione dei suoi visitatori una serie interminabile di eventi, mostre, festival, installazioni, manifestazioni, performance, senza dimenticare ovviamente l’opportunità di fare shopping nei negozi più alla moda di tutto il Paese e di godersi allo stesso tempo l’opportunità di visitare palazzi storici dal fascino indescrivibile. Tra questi uno dei più celebri è senza dubbio il Palazzo Reale, situato proprio nel cuore della città, nei pressi della straordinaria cattedrale gotica che definisce il centro pulsante di questa città conosciuta un tempo come Mediolanum e capitale dell’antico dominio dei romani.

Proprio per questa ragione è possibile vedere alcune delle vestigia di un tempo glorioso, mescolate ad un’urbanizzazione spietata che ha portato la città a trasformarsi in uno dei poli industriali di tutta la nazione. Questo però non è assolutamente visibile all’interno delle cerchia delle mura che caratterizzano “virtualmente” il centro storico della città. In realtà non è restato praticamente nulla delle mura antiche che definivano il confine della città, al loro posto sono presenti solamente i bastioni e le porte che rappresentavano, e che rappresentano tuttora, l’entrata al centro storico della città.

Coloro che visitano Milano non devono assolutamente pensare di incontrare una città storica e leggendaria come la capitale d’Italia, Roma. Infatti, la Città Eterna non ha praticamente nulla in comune con Milano, tra le strade della capitale del Nord non sarà possibile respirare l’aria degli antichi fasti di Roma, sarà però possibile apprezzare la modernità, la multietnicità e l’opportunità di trovare tutto quello che si cerca in qualsiasi momento della giornata. Questi sono alcuni dei vantaggi di una metropoli moderna, ancora attaccata, seppur flebilmente al passato, ma che punta direttamente verso il futuro.